CONVINZIONI 15 dicembre 2023

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

15 dicembre 2023

Il dono speciale di oggi è CONVINZIONI.

Un dono speciale, un dono che non resta ma va via e, nel suo andare, regala leggerezza e libertà.

Il nostro agire è dettato dai valori etici che, con una certa frequenza, mescolati con le esperienze si cristallizzano e diventano convinzioni.

Una convinzione è dunque un valore che si è incoronato ed eletto ad assoluta verità. Niente può smentirla, nemmeno l’evidenza.

Questo perché è decisamente più comodo sguazzare nel proprio stagno che nuotare nell’oceano. Abbiamo il sentore che potremmo accedere ad acque più profonde e cristalline ma la paura, la pigrizia, il ‘si fa così’ arrestano ogni processo evolutivo e di apertura.

Le convinzioni sono talmente sottili da inerpicarsi silenziose lungo le vie dell’anima e governarla, ancorandola al piombo della realtà illusoria.

Ogni nostro passo in avanti vacilla e si vive l’esistenza in una gabbia costruita ad hoc dal nostro logos. Viviamo bene, magari benissimo. Ma non viviamo chi siamo, solo la pallida idea che ci siamo costruiti.

Come fare a riconoscere e smontare una convinzione? Confrontandosi, leggendo, osservando chi è attorno a noi, aprendosi al nuovo per imparare ad ascoltare la voce interiore che da tutta una vita ci racconta la nostra direzione.

Ci diamo così l’opportunità di bonificare l’anima dalla muffa delle convinzioni e di  iniziare a respirare un’aria pura che ha il gusto del nostro nome.